In occasione del lancio di #GmailThursday ovvero l’appuntamento fisso ogni giovedì in cui verrà pubblicato qualche suggerimento, articolo o informazione riguardante Gmail ci è stato chiesto da un utente se esistesse un modo per inserire appuntamenti in Google Calendar partendo da una mail e se fosse possibile automatizzare il tutto.

 

Ovviamente in questo articolo non facciamo riferimento ai promemoria che non sono visibili in Google Calendar, né alle mail provenienti da compagnie aeree o da servizi di prenotazione hotel ad esempio Booking che possono essere inserite automaticamente, ma esclusivamente a mail standard.

Metodo 1

Manualmente aprendo una mail, in alto abbiamo una serie di etichette di cui l’ultima “more” o “altro” in italiano e li troviamo la voce “create event” o “crea un evento”. Di seguito si aprirà la schermata di Google Calendar come per la creazione di ogni appuntamento basterà dunque seguire le semplici istruzioni e salvare l’evento.

Aggiungi un task a Calendar

In alternativa si può aggiungere la mail ai task, e selezionare in Google Calendar di visualizzare anche questo calendario dal menù di sinistra… cosa che ci servirà se vogliamo automatizzare un pò di più il procedimento come di seguito.

Metodo 2

Grazie a IFTTT ( IF THIS THAN THAT) un sito di terze parti, in cui troviamo diverse “ricette” che allo scatenarsi di un evento, producono una determinata azione possiamo rendere questo processo un pò più automatizzato. Di seguito vediamo come.

Per prima cosa è necessario iscriversi inserendo la propria mail (quella su cui vogliamo abilitare IFTTT) e scegliere una password per l’account.

Per chi non lo sapesse è possibile registrare la mail di Gmail come da esempio “nomecognome+ifttt@gmail.com”, in modo da filtrare le mail periodiche che arriveranno, dato che oltre al punto Google non considera neanche il + e quello che segue.

Creato l’account inizialmente viene chiesto di scegliere 3 prodotti, che saranno ovviamente Gmail, Calendar e un altro a scelta come Drive o altri prodotti, comunque in seguito è possibile aggiungere altri servizi.

Cercando mail to calendar fra i risultati appare fra le varie opzioni quello creato da casaoui86.

Gmail to Calendar receipe

Di default viene proposto l’utilizzo dell’etichetta YORI, ma questa può essere modificata con il nome di etichette già presenti nella vostra Gmail.

In questo modo, tramite filtri con parole chiave i mittenti specifici oppure manualmente sarà possibile etichettare le mail e queste automaticamente saranno visibili in Calendar, dove dovrete solamente selezionare il giorno desiderato.

Per ogni altra info, curiosità richieste potete contattarci sulle nostre pagine  Top Contributor su G+ o Facebook usando #GmailThursday per domande inerenti Gmail, siamo sempre a vostra disposizione.

Per problematiche, forum ufficiale Gmail https://productforums.google.com/forum/#!forum/gmail-it

Beetlejuice

Badge TC Beetlejuice