Tempo di lettura: < 1 minuto

Con l’arrivo della nuova versione di Google Chrome, la versione 48, viene rimosso il supporto a Windows XP, Windows Vista e Mac OS 10.6, 10.7 e 10.8.
Questi sistemi operativi non sono più supportati dai rispettivi produttori, Microsoft e Apple, e il consiglio è quello di aggiornare il proprio computer con sistemi operativi più recenti, ma soprattutto, sicuri.
Come Google ha dichiarato nel blog ufficiale di Google Chrome a novembre 2015 (e in un precedente post ad aprile), questi sistemi operativi non hanno più ricevuto aggiornamenti di sicurezza importanti e hanno un alto potenziale di essere infettati da virus e malware.
Da aprile 2016 Chrome non verrà aggiornato e non riceverà fix di sicurezza ma continuerà comunque a funzionare sui vecchi sistemi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: