Google ha appena lanciato il suo nuovo prodotto inbox, che è per il momento disponibile su invito. Crediamo quindi sia importante per tutti capire come funziona questo meccanismo.

E’ tutto molto semplice, ma descriviamo i vari dettagli in modo da non lasciare dubbi nè segreti, (o quasi). Gli inviti, per Inbox, verranno rilasciati gradualmente e ovviamente Google regolerà il rubinetto a suo piacimento, in funzione cioè di vari fattori a sua discrezione. Possiamo immaginare che venga tenuta in considerazione la mole di richieste, il numero di bugs man mano scoperti, i feedback degli utenti, la disponibilità dei server google ( quasi infinita ) e tanti altri fattori.

Come riporta la pagina ufficiale vi è una modalità diretta per essere invitati richiedendo cioè l’invito direttamente a Google scrivendo all’indirizzo inbox@google.com per poi attendere pazienti la disponibilità di nuovi posti, che vi verrà segnalata tramite una mail. In alternatva vi è un modo, che chiamerei indiretto, ma che può risultare più veloce, che consiste nel farvi invitare da un’amico che ha già ricevuto l’invito, essì perchè i fortunati che arrivano ad usare inbox dopo qualche giorno potranno invitare altre 3 persone. La possibilità di invitare altre persone non è quindi subito disponibile per chi avrà accesso ad inbox, ma anche qui bisognerà attendere pazienti il rilascio di google.

Vediamo alcune piccole informazioni utili :

  • E’ importante ricordare che le uniche mail utilizzabili per l’attivazione di inbox sono quelle di gmail, non è possibile infatti attivare inbox su account google apps for works  e nemmeno ovviamente su account non google !
  • Se vi siete però sbagliati, e l’invito è arrivato su di una mail non corretta è possibile rimediare,  se leggete in fondo alla mail di invito troverete scritto che potete inoltrare la mail stessa ad un altro account che potrà cosi’ utilizzarla! Quest’ultimo stratagemma di inoltro è valido sino a che non si decide di cliccare sull’apposito link per ottenere e quindi consumare l’invito.
  • Se avete mandato un’invito ad una persona che per qualche motivo non intende utilizzarlo allora potete cercare l’invito stesso tra le vostre mail inviate, e quindi inoltrarlo nuovamente a qualcun altro.
  • Per invitare altre persone dovrete aprire l’interfaccia web di inbox all’url https://inbox.google.com e passare il mouse sul bottone rosso “scrivi” in basso a destra in modo da veder comparire altri bottoni tra cui, se disponibili, degli inviti attivabili tramite un bottone giallo come quello nell’immagine. Tale operazione è disponibile anche dall’App per Ios e in quella per Android.
invita a inbox by google top contributor
  • In ultimo se avete ottenuto gli inviti e ne avete utilizzati alcuni, per sapere esattamente quanti inviti vi sono rimasti dovete cliccare su “Invita a Inbox” e vi ritroverete un indicazione come quella dell’immagine seguente che vi riporta il numero di inviti a disposizione. Questa informazione è visibile esclusivamente dall’interfaccia web e non dall’App per smartphone.
quanti inviti inbox mi sono rimasti

Massimiliano Brambilla
Google Top Contributor