Martedì 25 Luglio 2017, Adobe ha fatto sapere in un comunicato che interromperà l’aggiornamento e la distribuzione di Flash Player entro la fine del 2020, Adobe ha da tempo giocato un ruolo di primo piano nel promuovere l’interattività e il contenuto creativo, dai video, ai giochi e molto altro sul web.

Nel tempo, però l’web si è evoluto, molti formati sono stati adottati, come HTML5, WebGL e WebAssembly.

Oggi, la maggior parte dei browser integrano Flash Player.

Per questo la società ha fatto sapere che lo supporterà ugualmente ma su un certo numero di sistemi operativi e browser di rilevanza.

Emettendo patch regolari di sicurezza per il mantenimento della compatibilità del sistema operativo e del browser e l’aggiunta di funzioni e funzionalità qualora sia ritenuto necessario.

Flash ha contribuito e contribuisce a rendere l’web un’esperienza ricca e dinamica.

 

 

Per questo Google continuerà a lavorare a stretto contatto con Adobe per renderlo un posto ancora migliore, garantendo un’esperienza più veloce e sicura possibile.

Se doveste avere dei dubbi o voleste ulteriori chiarimenti, veniteci a trovare nel Forum Di Assistenza di Google Chrome, saremo felici di rispondere alle vostre domande e risolvere i vostri problemi.