Sul Forum Assistenza Google Chrome ci viene richiesto da molti utenti come esportare le proprie password per poterle utilizzare in altre App di gestione password o semplicemente in altri Browser. Fino ad ora l’esportazione di queste password comportava delle operazioni un po’ macchinose per molti utenti, anche i più esperti.   

Ma di quali password stiamo parlando?

Sia su desktop che su mobile, Google Chrome offre sempre la possibilità di salvare i propri login e le password in modo da permettere la compilazione automatica per le successive volte. Per ulteriori informazioni ti invito a leggere la guida ufficiale.

Come esportare le password in .csv

In un primo momento la funzione di esportazione è stata testata su Chromium, ma adesso è finalmente disponibile anche sul browser Google Chrome. Prima di esportare le tue password, dovrai abilitare la funzione Password export.

Per abilitarla:

  • Basta che inserisci nella stringa URL questo comando chrome://flags/#password-export 
  • Seleziona la voce Enabled dal menù a tendina a destra della voce Password export
  • Clicca sul tasto Riavvia Adesso

 

 

  • Riavvia Chrome

Adesso in Impostazioni>Avanzate>Gestisci Password> a destra della voce password salvate, dovrebbe essere visibile un nuovo menu (icona tre pallini verticali).

Clicca su di esso, troverai in elenco la voce Esporta che ti permetterà di esportarle in formato .csv .

 

 

Molti software-app gestori di password, ma anche Browser, supportano l’importazione di dati da file .csv, quindi questa nuova funzione ti sarà utile per utilizzare ed importare le tue password dove vorrai.

Dal momento che le password non saranno criptate, ma saranno chiari tutti i campi (Sito web-Nome utente-Password) nel file .csv, ti consiglio di non condividerlo e di eliminarlo una volta che lo avrai importato nel Browser o altro software di gestione password.

Per ogni ulteriore aiuto ci trovi disponibili sul forum di assistenza Google Chrome.